Un’orchestra magicamente alimentata a biglie: la Marble Machine

Un’originale strumento musicale che produce il suono grazie al movimento di 2000 biglie.

"https://www.youtube.com/watch?v=IvUU8joBb1Q"

La Marble Machine è uno strumento musicale inventato dall’ingegnoso musicista svedese Martin Molin. Questi è riuscito a progettare una sorta di orchestra che produce musica tramite la semplice azione di una manovella che mette in moto circa 2000 biglie, le quali rotolano e cadono su alcuni strumenti inclusi all’interno della macchina: questi incontri producono dei suoni che danno origine ad un’incantevole melodia. Il movimento e la caduta delle biglie può essere programmato in anticipo (lo “spartito” è codificato sulle due grandi ruote che si vedono ruotare lentamente), ma è anche possibile farle cadere manualmente in modo da improvvisare. La melodia principale è suonata da un vibrafono con tasti in metallo (strumento molto simile allo xilofono, nel quale però i tasti sono in genere in legno).

Il musicista Molin fa parte del gruppo Wintergatan (da cui deriva il nome completo dello strumento, Wintergatan Marble Machine) e, come lui stesso ha dichiarato, la sua principale intenzione è quella di creare strumenti incontaminati dal mondo digitale  e che siano programmabili solo attraverso semplici mezzi, come in questo caso le biglie e una manovella.

Una curiosità: lo spartito è realizzato con pezzi di Lego Technic!

E voi avete già avuto il piacere di conoscere l’inventiva musicale di Molin?

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni