Bambini suonano un classico dei Led Zeppelin alle percussioni

La bellissima “Kashmir” eseguita da un’orchestra di piccoli percussionisti americani.

"https://www.youtube.com/watch?v=JYuOZnAqQCY"

Chissà cosa pensano Robert Plant e soci nel sentire un loro capolavoro eseguito da un manipolo di bambini con il solo utilizzo di percussioni.

Siamo a Louisville, nel Kentucky, dove esiste una scuola di musica che insegna a bambini tra i 7 e i 12 anni l’utilizzo di ogni tipo di percussione: dallo xylofono alle conga, dai bonghi ai timbales.

Le attività della Louisville Leopard Percussionists sono cominciate nel 1993 e da allora la scuola ha sfornato tantissimi talenti che oggi girano il mondo con orchestre e progetti musicali affini.
Nel video che vi proponiamo i piccoli talenti in erba suonano la bellissima “Kashmir” tratta dal sesto album dei Led Zeppelin uscito nel 1975 e intitolato “Physical Graffiti”. Un brano che è stato più volte ripreso nel corso degli anni e che, forse, ai più piccoli è noto soprattutto per la versione in chiave hip-hop del rapper americano Puff Daddy per il film Godzilla.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni