I sensazionali benefici dei semi di chia

Le proprietà e alcune ricette dei semi di chia, molto usati anche nelle diete dimagranti.

semi di chia ricette

I semi di chia si ricavano dalla Salvia hispanica, pianta che cresce in Messico ed in Bolivia. L’uso della chia in ambito alimentare in Europa sta crescendo in virtù dei numerosi benefici che apporta al nostro organismo. Questi semi sono in realtà un alimento molto energetico (ecco perché vengono usati in molte diete per dimagrire), infatti contengono grandi quantità di calcio (177 milligrammi ogni etto, ovvero il 18% del fabbisogno giornaliero) e acidi grassi come omega3 e omega6 (20 grammi di omega3 ogni 100 grammi). Inoltre, i semi di chia sono ricchi di vitamina A, E, B6 e C (in 100 grammi ce ne sono 5,4 milligrammi, quantità 7 volte superiore rispetto a quella delle arance), potassio (809,15 milligrammi ogni 100 grammi, il doppio rispetto alle banane) e ferro (9,9 milligrammi ogni 100 grammi, il triplo rispetto agli spinaci). La chia è anche buona fonte di selenio, zinco e magnesio.

Poiché sono molto piccoli, croccanti e dal sapore neutro questi semi possono essere aggiunti crudi alla colazione accompagnati a cereali e altri semi. Inoltre possono essere usati per condire insalate, pasta, risotti, orzo, miglio, quinoa, legumi ed altri cereali. Per di più i semi di chia possono essere aggiunti a frullati, frutta cotta, verdura, zuppe, minestre e ortaggi.

Se lasciati in ammollo in acqua a temperatura ambiente i semi di chia assorbono tantissima acqua cosicché una volta assunti sprigionano un gel che favorisce il funzionamento dell’intestino.

Ora vediamo qualche ricetta sfiziosa per poter godere maggiormente delle loro molteplici proprietà.

PUDDING AI SEMI DI CHIA

Una ricetta semplicissima! Basta aggiungere 2 cucchiai di semi di chia ad un bicchiere di latte e lasciare riposare il composto nel frigo per tutta la notte. Al mattino potrete aggiungere muesli, della cannella o cacao. Il pudding è perfetto per una colazione nutriente e sana, l’ideale per cominciare la giornata col piede giusto! Potete anche aggiungere delle fettine di banana per rendere il tutto più dolce – oppure dei lamponi, fragole o altri frutti di vostro gradimento.

BISCOTTI CON I SEMI DI CHIA

Ecco una ricetta altrettanto semplice e gustosa, l’ideale per uno spuntino leggero ma allo stesso tempo energetico. È necessario aggiungere all’impasto dei biscotti un cucchiaio di semi di chia e la buccia di limone o arancia (o di entrambi). Il risultato saranno dei biscotti così gustosi da leccarsi i baffi!

BEVANDA DETOX

Basta frullare in due bicchieri d’acqua qualche foglia di basilico, un cetriolo, mezzo limone, mezza mela verde ed un pezzo di zenzero fresco. Infine, dopo aver frullato per bene tutto il composto, è necessario aggiungere dei semi di chia  e  potrete disintossicarvi in modo gustoso!

DOVE COMPRARLI:

É possibile reperirli nelle erboristerie, negozi di prodotti biologici e online.

PREZZO:

Il prezzo medio dei semi di chia oscilla tra i 17 euro e i 22 euro al kg; mentre per mezzo kg il prezzo varia dai 10 euro e ai 13 euro.

Li avete mai provati?

Maria Esposito

twitter logo transparent icon 16 @__MariaEsposito

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni