Aloe vera: il gel e il succo dalle mille proprietà curative

Un rimedio completamente bio per risolvere molti disturbi.

aloe vera gel succo aloe

L'Aloe vera, Aloe barbadensis Miller, è una pianta appartenente alla famiglia delle Aloaceae che viene utilizzata sia per uso interno, attraverso il succo, che esterno, mediante il gel, per le sue molteplici proprietà salutari. Le sue origini risalgono agli antichi Egizi, infatti nel Papiro Ebers si narra che Cleopatra utilizzasse il gel di Aloe vera per prendersi cura della propria pelle.

IL GEL:

Il gel d’aloe vera ha proprietà idratanti, infatti viene utilizzato in creme, maschere, impacchi per capelli pre e post shampoo, come leave in sui capelli e negli scrub.

Il gel viene impiegato anche in caso di acne grazie alle sue proprietà cicatrizzanti. Inoltre per le sue proprietà lenitive viene usato per alleviare le scottature solari e gengive arrossate.

Il gel d’aloe vera non ha controindicazioni, motivo per cui può essere usato da tutti tranne da coloro che sono allergici all’aloe, casi molto rari.

IL SUCCO:

Il succo d’aloe vera contiene le vitamine A - B1 - B2 - B3 - B6 - B12 - C – E, bioflavonoidi, polisaccaridi, acemannano, acido folico, calcio, fosforo , potassio, ferro, sodio, magnesio, rame, zinco, 18 tipi di amminoacidi, enzimi metabolici e digestivi.

Il succo in commercio non contiene Aloina poiché è una sostanza che irrita le mucose intestinali e viene utilizzato in caso di gastrite, ulcera e colite per le sue proprietà antinfiammatorie, antisettiche e batteriostatiche.

Il succo di aloe viene inoltre assunto per le sue proprietà drenanti e depurative per poter espellere le tossine in eccesso del nostro corpo.

Gli effetti collaterali del succo possono essere crampi gastrointestinali e diarrea: in questi casi è necessario interromperne l’assunzione. Si consiglia di chiedere il parere del proprio medico nel caso si assumano farmaci per scongiurare la possibilità che possa interferirne l’efficacia.

È assolutamente sconsigliata l’assunzione del succo di aloe vera in gravidanza e durante l'allattamento poiché renderebbe il latte sgradevole per il bambino.

Maria Esposito

twitter logo transparent icon 16 @__MariaEsposito

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni