Tutti in piedi sul divano: l’esultanza in casa Drogba

L’attesa, la paura, l’esplosione di gioia per quel lunghissimo, ultimo, rigore che ha laureato la Costa D’Avorio campione d’Africa.

"https://www.youtube.com/watch?v=rLxrcIdTSSw"

Ci sono voluti ben undici rigori per decidere chi, tra Costa D’Avorio e Ghana, potesse levare al cielo la Coppa D’Africa. Undici tiri dal dischetto che hanno tenuto col fiato sospeso due nazioni che del calcio hanno fatto la loro bandiera e la esportano nel mondo.

Uno dei grandi assenti, l’ivoriano Didier Drogba, posta sul suo profilo instagram questa sequenza che dimostra l’attaccamento ai colori nazionali della sua famiglia, uno dei protagonisti è il fratello del grande campione. L’esplosione di gioia è incontenibile anche perché la tensione dopo un’interminabile partita è palpabile e a tirare l’ultimo rigore sarà non proprio uno specialista.

Sapete di chi si tratta?

Qui in basso altri articoli sui gol più belli dei campioni che hanno fatto la storia:

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni