Le spettacolari immagini dei vari di navi di grandi dimensioni

Da un’antichissima usanza propiziatoria ad uno spettacolo che lascia senza fiato.

"https://www.youtube.com/watch?v=h_ssv4p85I8"

Con la parola varo di identifica il momento in cui una barca in costruzione in un cantiere navale entra in acqua per la prima volta. Di solito il varo è accompagnato da una cerimonia durante la quale si rompe una bottiglia sulla prua, in corrispondenza del nome della barca. Tale rituale ha origine lontane nel tempo: nell’antichità infatti i marinai erano soliti spargere del sangue di un animale (sacrificato per l’occasione) sulla prua delle nuove imbarcazioni, credendo che questo sacrificio potesse attirare su di esse la benevolenza degli dei. Col tempo il sangue è stato prima sostituito col vino e poi con lo champagne.

Esistono quattro tipologie di vari:

  1. varo scivolato di poppa;
  2. varo scivolato laterale;
  3. varo per galleggiamento in bacino;
  4. varo carrellato da pontone.

Nel video che vi presentiamo potete osservare i vari per scivolamento laterale: la forte oscillazione che si crea con l’ingresso in acqua, agli occhi dei non addetti ai lavori, fa temere che la nave possa capovolgersi – è proprio questo a rendere i vari per scivolamento laterale molto spettacolari!

Avete mai assistito di persona al varo di una barca?

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni