La ricetta senza tempo dei cannoli che hanno fatto leccare i baffi a più generazioni

L’arte della Signorina Clara che da 70 anni prepara con passione deliziosi cannoli.

"https://www.youtube.com/watch?v=F7ucB48oDEs"

La Signorina Clara è l’esempio lampante che nessuno nasce imparato. Racconta di aver appreso l’arte di cucinare i cannoli nel lontano 1946 da un’anziana donna e che il primo tentativo fu fallimentare perché i cannoli si gonfiarono e dovette buttarli.

I tempi sono cambiati ma la Signorina Clara resta ancorata alla tradizione: da 70 anni fa dei deliziosi cannoli e ora condivide con noi la ricetta che ha elaborato dopo tanti tentativi. Ci fa vedere come impasta con maestria lo strutto, lo zucchero e la farina 00 con l’aceto e l’acqua. Poi fa le forme, attorciglia l’impasto attorno alle canne di bambù e lo mette a friggere con lo strutto in un pentolino. Infine passa la ricotta al setaccio con il crivello per farla diventare liscia e la mette all’interno della cialda. Il risultato sono dei succulenti cannoli da gustare.

Anche a voi è venuta fame?

Maria Esposito

twitter logo transparent icon 16 @__MariaEsposito

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni