Il senatore se la suona e se la canta

Il clamoroso successo musicale del politico voltagabbana che ironizza su se stesso.

"https://www.youtube.com/watch?v=aTnJhGF884Y"

Antonio Razzi (22 febbraio 1948) è un politico italiano, residente in Svizzera. Il senatore è diventato famoso grazie ad una telecamera nascosta e al comico Maurizio Crozza che lo ha trasformato poi in un'icona.
Razzi venne indagato insieme al collega Scilipoti per corruzione riguardo la compravendita di parlamentari, quando cambiò casacca (era dell'Idv) e votò la fiducia a Silvio Berlusconi; la telecamera nascosta ha fatto sì che il senatore rivelasse apertamente il suo interesse a cambiare partito.

L'onorevole, però, ci è simpatico soprattutto per i suoi tantissimi strafalcioni che non ha mancato di regalarci in più di un'occasione. Quale soggetto politico migliore per l’arguzia di Crozza da poter ironicamente prendere per i fondelli? Il comico ha tramutato lo sketch del senatore in un must del programma "Crozza nel paese delle meraviglie" e Razzi non ha perso occasione per rispondergli a tono.
In che modo? Gli ha scritto una canzone dal titolo “Famme cantà”!

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni